News

Curiosità dal mondo

03 Gennaio 2018

Lo sapevate che...MALESIA

Lo sapevate che...
nelle foreste pluviali del Borneo Malese, è possibile ammirare, con un po’ di fortuna, il fiore più grande del mondo.


Si tratta della Rafflesia che può raggiungere il metro di diametro e gli 11 kg di peso. Il fiore venne scoperto nel 1818 da Sir Thomas Stamford Raffles durante una spedizione nelle foreste del Sud Est asiatico.
Questo fiore ha delle caratteristiche uniche infatti  non ha radici, né foglie e vive da parassita a spese di altre piante. Spunta dal terreno come una piccola palla scura per poi successivamente trasformarsi  per pochi giorni nel tipico fiore.
Il fiore è noto anche come “pianta cadavere” o “pianta carne” per il pessimo odore che emana, paragonabile a quello della carne in putrefazione.
La sua sensibilità ai fattori aggressivi come il disboscamento e la sua breve vita floreale, ne fanno una pianta estremamente rara da ammirare.
Il suo habitat naturale è costituito dalle foreste del Borneo Malese specialmente della regione del Sarawak, ma è possibile vederla anche in alcune zone dell’Indonesia , delle Filippine e della Malesia Peninsulare



 

 

FUORI ROTTA

Viaggi targati L'Officina dei Viaggi fuori dalle mete classiche